Etichette

mercoledì 23 marzo 2016

Lunario Magico: Luna Piena del Vento



Nome: Luna Piena del Vento
Giorno: mercoledì 23 marzo 2016
Ora di plenilunio: 12:02
Impulso lunare: Discendente
Transito lunare: Bilancia
Dimora lunare: XIV
Transito solare: Ariete
Vuoto lunare: dalle ore 06:00 alle ore 10:00 transito da Vergine a Bilancia
Pianta del giorno: Chiodi di garofano. Combattono la maldicenza provocata da invidie e gelosie (cinque chiodi in un sacchettino da portare in tasca, oppure tre gocce di olio essenziale sul fazzoletto).
Energie: Protezione, amore, rinnovamento, sapienza, veggenza, energia, arte.
Rituali: Sconsigliate le evocazioni. Creazione di amuleti e talismani, consacrazione, protezione. Curiosità: A Roma si purificavano le trombe usate in guerra. Nel marzo del 415 d.C. (il giorno esatto non lo sappiamo) fu assassinata la filosofa e scienziata pagana Ipazia.


Marzo è il mese del Rinnovamento, della Semina, dell'amore e della vita. L'energia di questo mese è iniziatoria, apre i cicli. È selvaggia, indomata, aperta e spinta a nutrirsi. È il tempo della crescita e della scoperta. Come la natura rinasce, anche noi dobbiamo spingerci verso il futuro e il nuovo. Non a caso questo è il periodo delle pulizie di primavera, momento giusto per liberarci di ciò che è vecchio e inutile. Questa lunazione ci propone di realizzare cose nuove, durature. Quindi non si tratta di farci trascinare dall'entusiasmo del momento, ma di creare o seminare tutto ciò che è nuovo e che può maturare con il tempo per dare frutti futuri portati avanti con costanza e pazienza.
Questo Esbat è sotto l'influsso della Bilancia che stimola il romanticismo, la voglia di avventure, la poesia, la bontà, e le occasioni propizie specie in ambiente giudiziario o nell’amministrazione pubblica. In opposizione a ciò procura amori segreti, separazioni, divorzi, rotture. Con la Luna in Bilancia, quindi sono estremamente favoriti i legami amorosi. Dunque il periodo è propizio per i rituali riguardanti le riconciliazioni, per armonizzare ciò che è disarmonico, per legare gli affetti, per stringere nuove amicizie, e tutto ciò che riguarda le unioni tra due o più persone. Ottimo periodo anche per i rituali di Alta Magia. La luna nella sede di Venere dona un inconfondibile charme e in certi casi autentica bellezza e tratti delicati. Ma poiché Venere non è solo senso estetico, la donna con questa luna sarà anche molto etica, attenta agli altri, ed equa, insomma una vera mediatrice. Un po’ formale, molto raffinata, talvolta fredda e impenetrabile, è comunque portata per creare buoni rapporti duraturi, da cui trae la sua tranquillità emotiva.  L’immagine materna è a sua volta assai formale, un tipo di donna molto attenta all’estetica, all’etica, al lato intellettuale e all’educazione, ma in seria difficoltà con la fisicità e l’emotività di un bambino. Questo può essere causa di un disagio, un eccessivo controllo delle emozioni e degli istinti, considerati sempre sconvenienti. C’è un grande bisogno di rendersi piacevoli, per cui molta energia viene investita nella direzione degli altri, anche se non manca certo la capacità di un ascolto presente e sincero. La cosa che teme di più in assoluto è la solitudine, anche perché è una luna che predispone alla vita di coppia, purchè questa sia basata su uno scambio equilibrato tra il dare e l’avere, e su principi buoni e giusti (anzi anche belli). Questa luna favorisce l’espressione artistica e una sensibilità di tipo femminile anche nell’uomo. Sono giorni di equilibrio, sensibilità artistica, delicatezza e indecisione. Sono giorni adatti per le faccende di giustizia, le associazioni, e tutto cio’ che richieda imparzialita’ e buoni rapporti. Il senso estetico è accentuato. Questo mese la Luna Piena cade sotto un segno di aria, adatto per operare su poteri mentali, veggenza, poteri psichici, creatività, sapienza e saggezza. Questo si allinea con il giorno di mercoledì, giorno di Mercurio favorevole alla cultura generale, alla comunicazione, l'arte, la scienza, le collaborazioni, la scrittura, la lettura, la spiritualità e la protezione dei beni dai furti ma anche per infondere entusiasmo in un progetto in cui interviene la ragione. Con la Luna in Bilancia si fanno rituali per le arti, le associazioni, i problemi giuridici, rituali di guarigione. Il Sole si trova in ariete per questo si opera su passioni amorose, passioni intellettuali faccende che richiedono audacia e coraggio, denaro acquisito con colpi di genio o di fortuna, saluta in generale intesa come forza vitale, aumento di forza morale, autorevolezza, fascino personale, sex appeal, protezione da individui dalla personalità dominante e da situazioni che impediscono una vita indipendente. Ci troviamo nella XIV° dimora lunare sotto il dominio di venere. Questa dimora permette di operare su incantesimi di fascinazione sessuale, ottima anche per guarire malattie e affievolire le passioni devastanti, creare talismani per viaggiare e giocare d’azzardo o ottenere qualcosa da una persona altolocata (raccomandazioni, prestiti, incontri con persone che possano aiutare la carriera), si possono anche fare talismani per favorire il divorzio e attrarre verso un altro partner. Stimola l’amore fra gli sposi, fa guarire dalle malattie, favorisce gli studi. È favorevole ai viaggi per mare ma contraria ai viaggi terrestri. Attenzione alla salute fisica. Ottimo momento per consacrare gli amuleti e i talismani, ma attenzione ai rituali d'amore che consiglio di evitare. Marte può creare problemi anche con i rituali di guarigione quindi meglio rituali non attivi o troppo complicati. L'influsso del sole sarà molto positivo per queta giornata, ma Mercurio porterà un po' di rimidezza e qualche possibile incomprensione e problemi disorganizzativi.


Fonti di riferimento per i dati raccolti:
- http://www.tuttoxme.com/aspetti-transiti-oggi
- Il cerchio della luna
- Cronache esoteriche
- Le porte della Luna, Devon Scott
- Almanacco magico, Devon Scott

Nessun commento:

Posta un commento