Etichette

venerdì 22 gennaio 2016

La Luna del Lupo

E' la prima luna piena dell'anno. Talvolta può cominciare a dicembre, in generale tuttavia si snoda lungo il mese di gennaio.
Questa lunazione prende il suo nome dal lupo, animale fortemente legato al suo branco ma anche alla sua individualità. Per comprendere pienamente i messaggi della luna del lupo, dobbiamo indagare le caratteristiche e la personalità di questo animale.
In questo periodo dell'anno, molti animali, tra cui anche i lupi, diminuiscono la loro attività, rifugiandosi nella tana e trascorrendovi la maggior parte del giorno; il cibo scarseggia e le energie vanno conservate con attenzione, ci si prende cura del branco, della famiglia. La luna di gennaio ci invita a restare più a lungo tra le mura domestiche, a occuparci dei membri che compongono il nostro nucleo familiare, operando per l'armonia della casa e di chi abita sotto il nostro tetto. E' una luna di solidarietà e interesse verso il nostro branco, che richiede l'attenzione alle piccole cose, ma anche di gratitudine verso i componenti della nostra famiglia: è grazie a loro che abbiamo ricevuto la vita e siamo diventati quello che siamo. Raccogliamoci insieme in una stanza, dialogando, affrontando i problemi rimasti in sospeso perché questo è il momento buono per parlarne e risolverli insieme. Offriamo il nostro aiuto a chi ne ha bisogno e raccontiamoci storie, come si faceva un tempo intorno al fuoco del camino, aumentando così la familiarità che ci unisce. Giochiamo con i più piccoli della famiglia, prendendoci cura di loro e dedicandogli attenzioni e amore. Inoltre, è bene ricordare che non necessariamente sono da considerarsi familiari le persone consanguinee, esistono anche famiglie spirituali, per cui occupiamoci anche di quelle e degli amici più cari, che riteniamo parte integrante del nostro branco, della nostra vita.
Il lupo incarna lo spirito selvaggio libero e inviolato, non condizionato dalle leggi umane. Questo animale vive in un branco che ha una precisa struttura gerarchica. Nessuno, all'interno di esso, ha bisogno di dimostrare la propria posizione o autorità, salvo in alcuni casi; il lupo, dunque, insegna a riconoscere la propria forza interiore e il proprio posto nel mondo, a trovare la sicurezza e la fiducia necessarie alla nostra crescita senza dover sempre dimostrare quello che siamo agli altri.
La Luna del Lupo ci chiede anche di chiudere definitivamente con il passato e di aprire le porte di questo nuovo anno, per poterlo vivere al meglio. Essendo la prima delle dodici lune che ci aspettano, quella del Lupo è particolarmente adatta per dedicarsi ai nuovi progetti: programmate, pensate e sognate, pianificando il vostro lavoro (personale, spirituale e non) da realizzare nei mesi a venire, ma siate pazienti come i predatori che danno il nome alla luna di gennaio: chi sa attendere in silenzio, seguendo la sua preda (in questo caso la vostra meta), verrà ricompensato. E, a proposito di prede, il lupo è un anello fondamentale della catena alimentare, mantiene in perfetto equilibrio l'ecosistema di cui fa parte, regolando la crescita degli ungulati che, se troppo presenti, rischiano di compromettere la vita di alcune piante e specie arboree. Riflettiamo anche su questo, dunque, ricordando che il lupo non lascia niente della sua preda, consuma tutto fino a saziarsi, insegnandoci un'importante lezione: nulla va sprecato, ogni occasione va colta, le ambizioni e i sogni vanno inseguiti per mantenere il nostro spirito vivo.
In questo periodo è possibile anche crogiolarsi nella parte più infantile di noi, scavando nel nostro Io più profondo alla ricerca delle nostre radici, di quello che siamo stati da bambini, perché quella è la nostra essenza più autentica e vera.
Per quanto riguarda la parte legata alla pratica spirituale, questa luna è indicata per la risoluzione di problemi, familiari e non, ma anche per i rituali per le persone care. Possiamo inoltre creare talismani per l'armonia familiare da appendere nella stanza più frequentata della casa e consacrare pentacoli, scope e altri oggetti magici legati alla protezione domestica creati appositamente per l'anno appena cominciato.

Fonti:
Ho scritto questo testo di mio pugno, rielaborando le informazioni trovate sui seguenti testi e siti internet.
- Segni e presagi del monso animale, Ted Andrews
- Le porte della Luna, Devon Scott
- Il Calderone magico
- Sentiero Wicca

2 commenti:

  1. Ciao Mirial,
    felice di averti scoperta. Il tuo blog è molto interessante e tratta temi che mi interessano. Mi chiamo Francesca, da sempre interessata alla spiritualità e a quanto della nostra vita è mistero e luce, ho cominciato quest'anno a studiare per diventare Naturopata professionista. Quello che scrivi su questo blog mi interessa e vorrei seguirti. Se me lo permetti vorreiinserirti nel mio blogroll. Passa da me, guardati attorno e poi dimmi se me lo permetti. Aggiungendoti al blogroll resterò sempre aggiornata su tutto ciò che scriverai in futuro.
    Un abbraccio
    Francesca
    P.S. Spero di vederti presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Scusa per il ritardo di questa risposta, passo subito sul tuo blog a rimediare ^_^

      Elimina