Etichette

giovedì 2 novembre 2017

"Il silenzio non è vuoto, è pieno di risposte."

Le persone silenziose, di solito, non sono amate né apprezzate. 
E' più semplice provare simpatia per chi chiacchiera senza problemi, per chi è di compagnia, meglio ancora se è "l'anima della festa". 
Il silenzio fa paura, non è forse così? 
Fa risuonare nell'aria pensieri scomodi, è la strada per guardarsi dentro e scoprire tutte le proprie ombre. Ecco perché le persone taciturne sono incomprese, a volte odiate, altre volte reputate "strane".
Sembra che non si possa fare a meno del chiacchiericcio, delle parole (anche futili e banali), perché ci distraggono da quello che veramente siamo. 
Impariamo ad apprezzare chi parla poco e ascolta molto, chi osserva senza giudicare né parlare, chi pronuncia poche parole, ma di valore. Quelle persone sono entrate nel proprio silenzio, hanno lottato contro i propri demoni e raggiunto conquiste. Attraverso i loro occhi potreste scorgere un mondo intero a voi sconosciuto, un mondo che potrà essere la chiave verso la comprensione di qualcosa di più importante di semplici parole. Perché solo chi sta in silenzio può ascoltare il battito del proprio cuore, la vibrazione delle ali di una farfalla, l'energia che ci circonda e ci attraversa. 
 Esiste un mondo che va ben al di là di vuote parole, un luogo di meraviglia, dove il silenzio è Tutto.

Nessun commento:

Posta un commento