Etichette

sabato 17 gennaio 2015

Rinascere

Ci stiamo avvicinando alla festa di mezz'inverno, Imbolc per i Celti, la Candelora per i cristiani. 
Le ore di luce aumentano e si fa il conto alla rovescia per l'arrivo della primavera e la rinascita della Natura. 
Ho voglia anche io di rinascere, di ricominciare a vivere, dopo gli ultimi due anni trascorsi nell'inverno, scrollandomi di dosso la neve della pigrizia come fanno gli alberi al primo calore primaverile. L'aria sembra carica di novità, che l'anno appena iniziato possa davvero essere quello decisivo per me?
Ho voglia di sentirmi piena di vita, di ridere di nuovo e ancora per una felicità della quale ultimamente ho vissuto solo un pallido riflesso.
Vorrei ritrovare le energie perdute nella rassegnazione, far esplodere la mia creatività e il mio amore per la vita. Per troppo tempo sono rimasta addormentata sotto la spessa e fredda coltre di neve, eppure è proprio sotto di essa che il terreno si fa più fertile.
Voglio credere che il momento del mio risveglio sia ormai vicino, voglio credere che i semi messi nella terra inizieranno presto a germogliare.
Guardandomi indietro non posso che accorgermi di come, nell'ultimo anno, io sia cresciuta e cambiata in perfetto allineamento con le energie stagionali della Natura... e allora perché non credere che davvero un cambiamento sia finalmente possibile e che si manifesterà con la rinascita della luce e della primavera? Nella speranza che le nuove emozioni che sento non siano, ancora una volta, frutto della mia immaginazione, attendo con trepidazione il domani che verrà...

2 commenti:

  1. meraviglioso questo post <3 mi sono sentita molto compresa leggendolo.. speriamo sia un anno di rinascita! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti Ika! E speriamo dai, siamo fiduciose ^_^

      Elimina